Blog

La farina integrale: ecco perché si trova nella nostra cucina

Uncategorized
La farina integrale: ecco perché si trova nella nostra cucina

Come avrete notato, nel nostro menu potete trovare anche la pizza integrale. Abbiamo deciso di proporla per rispondere alle esigenze di tutti coloro che la preferiscono per motivi personali o per nutrirsi al meglio e con gusto nonostante eventuali condizione mediche. Tuttavia, queste ragioni non ci bastano: vogliamo dirvi di più! Perché abbiamo deciso di portare anche la farina integrale nella nostra cucina?

Le caratteristiche delle farine integrali

Ad alcune persone piacciono e ad altre no, ma resta comunque un fatto: negli ultimi tempi, le farine integrali vengono sempre più utilizzate e si stanno diffondendo a gran velocità. Al giorno d’oggi, puntiamo sempre su un maggiore benessere, sulla forma fisica, su valori nutrizionali sempre più al top e, perché no, anche su sapori diversi. Pertanto, proporre una pizza integrale è certamente un modo per offrire nuovi gusti e per rispondere alle varie esigenze. Tuttavia, c’è di più.

Infatti, nella nostra pizzeria selezioniamo sempre e solo materie prime di qualità e genuine. Perciò, se le farine integrali non avessero risposto a questi requisiti, di certo non le avremmo portate nella nostra cucina! A questo proposito, è utile sapere che ne esistono di varie tipologie: oltre a quella di grano, ci sono quelle di farro, di mais, di avena, di grano saraceno, quelle miste, etc.

È opportuno considerare inoltre che i nutrizionisti affermano più volte che la farina integrale ci propone la maggior parte dei nutrienti reperibili nel germe di grano, intatti e in gran quantità, proprio perché, durante la produzione dell’alimento, il chicco viene utilizzato per intero. In pratica, rispetto a quella “tipo 00”, quella integrale conserva quasi tutte le sostanze nutritive presenti nel grano e, pertanto, è decisamente molto più ricca di fibre.

L’importanza delle fibre nella nostra alimentazione

La nostra pizza integrale vi offre quindi una buona quantità di fibre alimentari, ma cosa fanno queste ultime per il nostro organismo?

  • Aumentano il nostro senso di sazietà;
  • Migliorano le funzioni intestinali;
  • Riducono l’assorbimento dei grassi e del colesterolo;
  • Sono ottime antitumorali;
  • Aiutano a tenere sotto controllo la glicemia.
  • Possono prevenire lo sviluppo di diverse patologie metaboliche e cardiovascolari.

La maggior parte dei nutrizionisti considera la farina integrale un alimento davvero completo dal punto di vista nutrizionale e, infatti, è persino particolarmente carica di vitamine del gruppo B, di vitamina E e di acidi grassi essenziali fondamentali per il benessere del nostro organismo. Le farine integrali ci propongono ovviamente anche ottime dosi di carboidrati, proteine, minerali e potenti composti antiossidanti.

Perciò, abbiamo a che fare con un alimento che stimola correttamente il nostro metabolismo, che allevia e previene le infiammazioni e che si occupa di garantirci costantemente un gran numero di benefici per il nostro organismo.

Nonostante l’elevato valore nutrizionale, è stato riscontrato che i cibi integrali hanno un indice glicemico molto più contenuto e propongono meno calorie rispetto agli alimenti non integrali. Insomma, abbiamo tante buone ragioni per portare nella nostra cucina anche la pizza integrale, non credete? Provare per credere!

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *